Fitness: Axius, pedana propriocettiva di nuova generazione

Fitness: Axius, pedana propriocettiva di nuova generazione

Ideata da un giocatore americano di rugby, elimina la necessità di utilizzare diversi attrezzi che comunemente troviamo nelle palestre

Axius lancia un interessante progetto sulla piattaforma di Crowdfunding Kickstarter per la realizzazione di una pedana propriocettiva di nuova generazione che consente di eseguire esercizi su diverse strutture muscolari. Fondata da Bryan Doyle, giocatore americano di rugby, Axius elimina la necessità di utilizzare diversi attrezzi che comunemente troviamo nelle sale pesi: la pedana permette una instabilità a 360 gradi e su di essa si possono effettuare esercizi di resistenza, squat, rollout, flessioni. Il movimento è sui tre piani di inclinazione e può essere utilizzato anche come esercizio  per migliorare i tempi di reazione e la stabilità. Con un peso di circa 7 kg e la possibilità di avere più posizioni di grip sullo strumento, Axius consente di effettuare lavoro sia a corpo libero sia con l’utilizzo di pesi.

 

index

 

La campagna di Kickstarter è andata molto bene e il prodotto ha già ricevuto il finanziamento necessario permettere la produzione. Sono già disponibili i pre ordini al costo di 195 dollari.

 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0