Atletica: Stoccolma 1912, la prima volta del fotofinish

Atletica: Stoccolma 1912, la prima volta del fotofinish

La prima volta ai Giochi venne utilizzato solo come prototipo, il vero debutto nel 1912 a Los Angeles

Il fotofinish fece la sua apparizione su una pista di atletica leggera all’Olimpiade di Stoccolma del 1912, come prototipo. Tuttavia solo dall’edizione di Los Angeles del 1932 viene utilizzato costantemente nelle competizioni sportive.

Costituito da una apparecchiatura fotografica con pellicola che scorre a velocità costante nel senso inverso alla direzione della competizione, permette tramite una fenditura verticale puntata in corrispondenza dell’arrivo di impressionare la pellicola determinando con precisione il corretto ordine di arrivo.

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 2